Imprese creative e impatto sociale: intervista con Seva Phillips e Melissa Wong

«Noi cerchiamo di affrontare alcune delle più grandi sfide della società di oggi: un esempio può essere come usare la tecnologia dei droni in modo più efficiente e sicuro; ad esempio per consegnare medicinali nelle città e negli ambienti aperti. Un’innovazione per affrontare il problema di far arrivare i medicinali alle persone che ne hanno bisogno, nel modo più conveniente.»

Le imprese creative riescono a farci guardare le cose in modo nuovo, a percepire il mondo in modi diversi che ci aiutano ad affrontare e a risolvere problemi: l’arte e la creatività ci permettono di migliorare la vita degli individui, aiutare i giovani a sviluppare nuove competenze e livelli di fiducia in sé stessi. Ma cosa serve per riuscire a portare avanti un’impresa creativa di successo? Quante risorse e quali competenze occorrono?

La nostra inviata Cristina Marras l’ha chiesto a Seva Phillips e a Melissa Wong del “NESTA” (National Endowment for Science, Technology and the Arts), fondazione per l’innovazione con base in Inghilterra che nelle giornate di mercoledì 27 e giovedì 28 novembre è stata ospite di Sardegna Ricerche negli spazi di Sa Manifattura per un seminario e un workshop gratuiti dedicati a “Imprese creative e impatto sociale”.

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!