Fare dell’arte l’arte del fare / P.2 / Mariano Chelo

«Tante volte mi sono interrogato sul motivo che mi ha portato ad avvicinarmi all’arte. L’avrò scelto io? Mi ha scelto lei? Il mio primo ricordo è legato al negozio di mio padre: ero molto piccolo e un giorno una commessa con un seghetto e una matita mi tracciò delle ondine su un foglio di carta paglia e mi chiese “cos’è?” – “Il mare”, le dissi. Fece poi dei semicerchi e capii subito che erano i pesci. Quel giorno in quella matita ho visto una bacchetta magica, e ho pensato che se poteva far comparire il mare e i pesci con quell’oggetto avrei potuto fare quello che volevo. Così ho iniziato a disegnare.»

In compagnia di Gianluca Floris, con la regia di Pietro Medda, un ciclo di puntate dedicate al mondo delle arti, per capire dalla voce dei protagonisti cosa significa il mestiere dell’artista: l’ospite di questo appuntamento è Mariano Chelo, artista visuale, pittore, scrittore e performer isolano.

ASCOLTA LA PUNTATA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!