Teatro ad occhi chiusi: Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari a Oltre le barriere

Teatro come metafora di una condizione esistenziale instabile e che utilizza la cecità e la mancanza come perno della propria poetica, in maniera reale e in maniera allegorica: in questo appuntamento con Oltre le barriere Andrea Ferrero e Andrea Mameli incontrano Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari, attori e autori teatrali, al Teatro Massimo di Cagliari nei mesi scorsi con “I figli della frettolosa”, spettacolo che ha coinvolto 10 persone con disabilità visiva.

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!