“(Quasi) tutto stampato a mano”: la mostra di Sarah Mazzetti inaugura l’edizione X del Carbonia Film Festival

Prende il via questa sera con l’inaugurazione della mostra  “(Quasi) tutto stampato a mano” dell’illustratrice Sarah Mazzetti, l’edizione 2020 del Carbonia Film Festival, decima edizione della rassegna dedicata al cinema che racconta il lavoro e le migrazioni. Un’edizione particolare con 6 giorni di proiezioni, mostre e incontri con attori e registi in programma sino all’11 ottobre a Carbonia – e un ricco programma “online” di webinar e masterclass, con tutti i lavori in concorso che saranno disponibili anche  in streaming sul sito della rassegna.

Ne abbiamo parlato all’interno di Extralive mattina con Sergio Benoni e Giovanni Follesa e in collegamento con Sarah Mazzetti: «Quella che inaugura stasera è una mostra di circa 20 opere dedicata allo stampato a mano. Principalmente ci sono i lavori che nel corso degli anni ho stampato con tecniche artigianali: dalle serigrafie alle linocut, alle isograph… tutte tecniche di stampa non digitali che sono frutto di residenze in diverse città d’Europa e progetti speciali.»

info e programma completo / facebook Carbonia Film Festival // carboniafilmfest.org

ASCOLTA L’INTERVISTA

FacebookTwitterWhatsAppTelegramEmail

Ti piace quello che facciamo? Aiutaci a crescere. Segui RADIO X su facebook!